Santa Agata in carcere

Sant'Agata
Appartenenza oggetto
Proprio
Categoria
Dipinto
Nazione, Regione, Provincia
Italia
Citt�
L'Aquila
Luogo di conservazione
Museo Nazionale d'Abruzzo
Luogo di collocazione
Arte Sacra
Collezione
Cappelli
Materia e tecnica
Olio su tela
Autore
Vaccaro Andrea (Napoli, 1604-1670)
Datazione
1650 ca.
Provenienza
San Demetrio ne' Vestini (AQ) - Palazzo Dragonetti Cappelli
Dimensioni
h. 103 cm, lungh. 77 cm
Diritti oggetto digitale
PSAE AQ

Descrizione breve

All'interno di una prigione, la Santa a mezza figura ha il viso rivolto verso la mano che preme il drappo sul seno sanguinante, allusione al martirio a lei inflitto. In basso è possibile leggere una sigla, forse dell'autore del dipinto, identificato dal Carli (1938) e da Commodo Izzo (1951) in Andrea Vaccaro.

Collocazione attuale: Abbazia di Santo Spirito al Morrone - Sulmona

Bibliografia

E. CARLI, Segnalazioni di pittura napoletana, in "L'Arte", a. XIV, fasc. III, vol. IX, Luglio 1938

M. COMMODO IZZO,  Andrea Vaccaro, Napoli 1951, pag. 157.

E. CARLI, Arte in Abruzzo, Milano 1998, pag. 255

L. ARBACE (booklet a cura di), Oltre Caravaggio. Pittura del seicento in Abruzzo tra Roma e Napoli, 2013, pagg. 28-29, 43, cat. 32

R. LATTUADA, Scheda in Oltre Caravaggio. Pittura del Seicento in Abruzzo tra Roma e Napoli, catalogo della mostra a cura di L. Arbace, Napoli, Dicembre 2014, pagg. 104-105.

 

Commenti

Opera attribuita da Carli (1938) a Vaccaro.