Estasi di San Francesco

L'estasi di S. Francesco
Appartenenza oggetto
Proprio
Categoria
Dipinto
Nazione, Regione, Provincia
Italia
Citt�
L'Aquila
Luogo di conservazione
Museo Nazionale d'Abruzzo
Luogo di collocazione
Arte Sacra
Collezione
Cappelli
Materia e tecnica
Olio su tela
Autore
Fracanzano Cesare (Monopoli 1612-Napoli 1656)
Datazione
Sec. XVII (seconda metà)
Provenienza
San Demetrio ne' Vestini (AQ) - Palazzo Dragonetti Cappelli
Dimensioni
h. 71 cm, largh. 63 cm
Diritti oggetto digitale
PSAE AQ

Descrizione breve

Il dipinto raffigura S. Francesco a mezzo busto con le mani incrociate sul petto e il volto rivolto verso l'alto. La figura, che occupa l'intera tela, è vestita con un saio.

Collocazione attuale: Abbazia di Santo Spirito al Morrone - Sulmona

Bibliografia

L. ARBACE (booklet a cura di), Oltre Caravaggio. Pittura del seicento in Abruzzo tra Roma e Napoli, 2013, pag. 27, 42, cat. 29.

L. ARBACE, Scheda in Oltre Caravaggio. Pittura del Seicento in Abruzzo tra Roma e Napoli, catalogo della mostra a cura di L. Arbace, Napoli, Dicembre 2014, pagg. 66-67.

 

Commenti

Il dipinto, da attribuire alla scuola napoletana del XVII secolo, per l'intensa espressività e cura del particolare realistico si può avvicinare alle opere di analogo tema del De Ribeira, mentre per il trattamento della superficie pittorica ha affinità con i dipinti di Luca Giordano.