Madonna con Bambino

Madonna in trono con il Bambino
Appartenenza oggetto
Proprio
Categoria
Scultura
Nazione, Regione, Provincia
Italia
Citt�
L'Aquila
Luogo di conservazione
Museo Nazionale d'Abruzzo
Luogo di collocazione
Arte Sacra
Materia e tecnica
Legno intagliato e dipinto
Datazione
Sec. XV
Provenienza
S. Pio di Fontecchio (AQ) - Chiesa di Santa Maria a Grajano  - Visualizza sito
Dimensioni
h. 132 cm, largh. 52 cm
Diritti oggetto digitale
BSAE AQ

Descrizione breve

La Madonna siede su un basso trono; il mantello dorato con i risvolti verdi e chiuso sul petto, le scende dal capo sulle spalle, è sollevato dalle braccia aperte e ricade sulle ginocchia formando numerose pieghe. Il Bambino benedicente, seduto sul ginocchio sinistro della Vergine, indossa una tunica chiara decorata in oro ed un mantello azzurro con risvolti verdi.

Collocazione attuale: Museo d’arte Sacra della Marsica, Celano (AQ) -  Castello Piccolomini
Restauro: programmazione triennale fondi MIBAC 2008-2010- Ditta Praxis- Roma

Bibliografia

E. CARLI, La scultura lignea italiana, Milano, 1960, pp.98-103
M. MORETTI, Museo Nazionale d'Abruzzo nel Castello cinquecentesco dell'Aquila, L'Aquila 1968; pag.123
E. CARLI, L'arte in Abruzzo, Milano 1998, pag.73
C. TROPEA, Guida alla visita dei Musei Statali d’Abruzzo, 2000, pag. 56
C. TROPEA, Abruzzo. Giubileo tra fede e arte, 2000, pag.125

Commenti

La scultura è stata pubblicata dal Moretti (1968, 1971) che la ritiene opera di artista abruzzese influenzato dalla cultura toscana, in particolar modo senese, collegato con il Maestro di San Silvestro e con un gruppo di sculture raffiguranti la Madonna della Misericordia, di ambito umbro e marchigiano (E. Carli, La scultura lignea italiana, Milano, 1960, pp.98-103).