Madonna di Loreto con angeli e santi

Madonna di Loreto e Santi
Appartenenza oggetto
Proprio
Categoria
Dipinto
Nazione, Regione, Provincia
Italia
Citt�
L'Aquila
Luogo di conservazione
Museo Nazionale d'Abruzzo
Luogo di collocazione
Arte Sacra
Materia e tecnica
Olio su tela
Autore
Rossi Nicola Maria
Datazione
1735 ca.
Provenienza
L'Aquila - Chiesa di Santa Maria di Roio
Dimensioni
h. 222, largh. 141
Diritti oggetto digitale
PSAE AQ

Descrizione breve

Nella parte superiore è raffigurata la Madonna con il Bambino, vestita di tunica rosa e manto azzurro, su uno sfondo di nuvole dorate, circondata da angeli e cherubini; sotto di lei la Santa Casa di Loreto; ai lati un santo con la pianeta gialla che tiene un libro, e Sant'Antonio di Padova inginocchiato a mani giunte con il saio marrone; a terra, il libro e il giglio, in basso la scritta in corsivo: 'Nicolaus Rossi P'.

Bibliografia

Inventario manoscritto del Museo Diocesano, n. 67.

M. MORETTI, Museo Nazionale d'Abruzzo nel castello cinquecentesco, L'Aquila 1968, p. 193.

Commenti

Attribuita al modesto pittore napoletano Paolo de Mauro nelle vecchie schede del Bologna, è opera di Nicola Maria Rossi, come attesta la firma comparsa nel corso di un restauro compiuto nel 1967. Il dipinto è databile agli anni 1730-1740, in quanto risente del gusto puristico che nella pittura del Solimena culmina circa nel 1730. La tipologia degli angioletti è tipica del Rossi, come pure il modo di rappresentare i panneggi che sono appesantiti e le cui pieghe sono rese con contrapposzioni nette di chiari e scuri. Restaurato a cura della Soprintendenza nel 1967.