Pterus

ptero
Appartenenza oggetto
Proprio
Categoria
Iscrizione funeraria
Nazione, Regione, Provincia
Italia
Citt�
L'Aquila
Luogo di conservazione
Museo Nazionale d'Abruzzo
Luogo di collocazione
Archeologica
Autore
Provenienza
Foruli (Scoppito)
Dimensioni
cm. 44 x 125
Diritti oggetto digitale
Soprintendenza PSAE AQ

Descrizione breve

PTERUS Ptero

V(ixit) A(nnis) XVI Visse 16 anni,

CHRESTUS Cresto

PATER il padre

FILIO F(ecit) per il figlio fece (la tomba)

Bibliografia

S. Segenni, Amiternum, Pisa, 1985, tav. XXXIV.

Commenti

Lastra (cm. 44 x 125) rinvenuta presso Foruli.
Decorata con frontoncino a timpano in cui è rappresentato il volto di un fanciullo con due rosette ai lati; agli angoli del frontone due palmette acroteriali. Nella tavola scrittoria è raffigurato in rilievo un bastone con terminazione ad un uncino, forse un gioco per bambini

r 1:  Pterus: il cognomen di origine greca è rarissimo, sono attestati solo due personaggi fra il I ed II sec.d.C. (Soli 2003, p.1147)
r 3: Chresto: il cognomen di origine greca è molto diffuso soprattutto nel I sec.d.C., sono testimoniati almeno 126 personaggi con questo nome.(Solin 2003, pp. 1004 – 1006).
Un Chrestus è presente anche nell’iscrizione CIL IX, 3463 e 3421