CIL IX 4187

Iscrizione votiva
Appartenenza oggetto
Proprio
Categoria
Iscrizione votiva
Nazione, Regione, Provincia
Italia
Citt�
L'Aquila
Luogo di conservazione
Museo Nazionale d'Abruzzo
Luogo di collocazione
Archeologica
Materia e tecnica
Pietra
Autore
Provenienza
Amiternum (Chiesa Santa Annunziata, San Vittorino)
Dimensioni
cm 25 x 26
Diritti oggetto digitale
PSAE AQ

Descrizione breve


[T(itus)] OPSTURIVS


DEANE SYRI [ae]


V(otum) S(olvit) L(aetus) M(erito)





Tito Opsturio

a Diana Syria


scioglie il voto lieto per il beneficio


Commenti

L’iscrizione è rivolta alla divinità da un ingenuo Tito Osturio, ricordato anche nell’iscrizione (CIL IX 3615) di Civita di Bagno dalle sue liberte.

Su un lato c’è una donna con il capo velato che sacrifica con la mano destra verso l’ara, è un ex voto a Diana Siria. Il culto di questa divinità proviene dalla dea Atergatis Siriana e dalla dea Syria di Hierapolis.