Madonna con il Bambino e Santi

Madonna con il Bambino e Santi
Appartenenza oggetto
Proprio
Categoria
Affresco
Nazione, Regione, Provincia
Italia
Citt�
L'Aquila
Luogo di conservazione
Museo Nazionale d'Abruzzo
Luogo di collocazione
Arte Sacra
Materia e tecnica
Affresco staccato
Datazione
Sec. XIII
Provenienza
Filetto (AQ) - Chiesa di San Crisante
Dimensioni
h. 200 cm , largh. 714 cm
Diritti oggetto digitale
PSAE AQ

Descrizione breve

L'affresco era collocato sulla parete destra della Chiesa di S.Crisante e S.Daria. Nei diversi riquadri sono raffigurati l'Arcangelo Michele e la Madonna in trono, le figure dei santi Crisante e Daria, una teoria di santi e una scena di martirio.

Bibliografia

G.MATTHIAE,Pittura medioevale abruzzese,Milano 1969.
M.MORETTI, Architettura medievale in Abruzzo (dal VI al XVI sec.) , Roma 1971
M.ANDALORO,Studi sull'arte medievale in Abruzzo,Dispense a cura di Jole Carlettini,Università G.D'Annunzio,Chieti,a.a. 1987-88;1988-89

Commenti

Gli affreschi, databili ai primi decenni del XIII secolo,hanno un innegabile punto di partenza nei dipinti che ornano l'atrio della Chiesa di S.Angelo in Formis. Le figure di S.Michele e della Vergine rimandano a prototipi bizantini  e sono caratterizzate da un linguaggio pittorico  aulico ed elegante mentre le figure dei donatori, oltre alla evidente sproporzione nella raffigurazione,sono caratterizzate invece da insicurezza del segno,  tratto vivace e carattere espressionista.