Velo da calice

Appartenenza oggetto
Proprio
Categoria
Paramento liturgico
Nazione, Regione, Provincia
Italia
Citt�
L'Aquila
Luogo di conservazione
Museo Nazionale d'Abruzzo
Luogo di collocazione
Oreficeria e tessuti
Materia e tecnica
Raso di seta ricamato
Autore
Datazione
Sec. XVIII (primo quarto)
Provenienza
L'Aquila - Museo Diocesano
Dimensioni
h. 54 cm, largh. 54 cm.
Diritti oggetto digitale
PSAE AQ

Descrizione breve

La decorazione presente sulla pianeta è tripartita con una voluta fiorita nella colonna centrale che si ripete con dimensioni maggiori su quelle laterali. Una ricca flora composta di rose, tulipani, garofani, anemoni, iris e convolvoli, resi con un attento naturalismo, arricchisce le volute. Il fondo è di colore bianco con decori in diversi toni di rosa, verde, giallo, azzurro e oro. Il tessuto è un raso di seta decorato con un ricamo a punto pittura. I galloni sono stati eseguiti con oro filato ad imitazione di colonne tortili. La fodera è di armesino bianco.

Commenti

Il chiaro intento naturalistico presente nella decorazione floreale rimanda alla corrente stilistica che fece seguito ai motivi "bizarre", orientata verso un ritorno all'imitazione della natura o quantomeno a più equilibrate stilizzazioni. Luoghi di produzione di paramenti come questo analizzato, di notevole difficoltà tecnica risolta con piena padronanza della materia, furono i laboratori monastici, noti per le grandi capacità artistiche delle monache e attivi anche a L'Aquila.